policoro
  Il guardaroba
 

Nonna Befana si vestiva con poveri abiti, come qualsiasi contadina. Il suo colore preferito era il nero: portava una rozza sottana nera e una nera camiciona di un cotone pesante che lei stessa aveva filato, tessuto, tagliato e cucito. Sopra la camicia si metteva un corpetto nero ricamato a fiori dai colori sgargianti e sulle spalle portava sempre uno scialletto di lana nera. In testa aveva un gran fazzoletto nero, annodato sotto il mento, ma talvolta, invece che il fazzoletto, portava un cappelaccio a punta, ovviamente nero. La Befana aveva piedi grossi e nodosi: chissà quanti calli su quei piedi, a furia di camminare e camminare!  Calzava  delle scarpe  di cuoio grossolano e queste scarpe, come dice la famosa filastrocca erano sempre rotte. Essendo così vecchia la Befana portava gli occhiali e ne aveva di differenti tipi e modelli: pince-nez, monocolo. Ma poi, in realtà ci vedeva benissimo anche senza metterseli e li portava per vanità. Qualcuno ha scritto che la Befana, talvolta, si rapava completamente i capelli, portava sopra la sua sottana nera un bel grembiule giallo e sopra la camicia indossava un casacchino color dei limoni acerbi. Qualcun altro assicura che la Befana fosse ricchissima e smorfiosetta, un'elegantona che portava sui suoi abiti un corsetto di velluto tutto tempestato di pietre preziose e fili d'argento. Aveva  lunghi capelli color oro, fermati da un bel pettine d'avorio e tanti boccoli che le scendevano sulle spalle. Assicurano anche che portasse sempre con sé un borsone di monete da distribuire generosamente a tutti. Ma le persone che raccontavano quelle cose, non sapevano che la vecchia e brutta Befana avesse il grande potere di trasformarsi in tutto quello che voleva ,anche in una bella ragazza in ghingheri. E spesso si divertiva a trasformarsi in un uccello o in un insetto, per entrare meglio nelle case, dove le piaceva stare a spiare le reazioni degli uomini ai suoi movimenti, molto compiaciuta delle sue magie.

 
  Oggi ci sono stati già 16 visitatori (182 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente