policoro
  ANGOLO DELLA POESIA
 
Per fare la poesia
si prende una p
come pialla, pasta, pietra;
poi si prende una o
come oro, ombra, orizzonte;
poi si prende una e
come erba, edera, esilio;
poi si prende una s
come sole, sale,

silenzio; poi si prende una i
come io, isola, Icaro;
poi si prende una a
come acqua, arancia, ala,
poi si mettono insieme senza odio,
senza noia,
senza fretta, senza rabbia,
senza malinconia,
e si fa la poesia.
 
  Oggi ci sono stati già 2 visitatori (74 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente