policoro
  Habitat e fauna
 
La fauna si presenta sull'aria varia e ricca, tipica di habitat molto diversi tra loro, quali quello marino- litorale, quello palustre e fluviale, quello boschivo e quello dei coltivi. Tra i mammiferi, a causa dell'elevata antropizzazione delle aree limitrofe e a differenza dei secoli passati, non sono presenti specie di grandi dimensioni. Le più comuni sono il riccio, la lepre, l'istrice, la volpe, la faina, il tasso. La lontra era segnalata nell'area di Policoro fino alla fien degli anni 60;alcune ridotte popolazioni di lontra si trovano ancora lungo l'alto corso del Sinni. Numerosi sono gli uccelli, con oltre 170 specie tra sedentarie, migratrici e di passo. Alla foce del Sinni e lungo il litorale si possono osservare diverse specie di uccelli marini (berta minore, fratino, rondine di mare, sterna maggiore), mentre le aree umide e palustri più interne ospitano vari anatidi (germano reale, alzavola, fischione, mestolone, marzaiola, moriglione). In queste aree sono numerosi gli ardeidi (frequenti l'airone cinerino e la garzetta, più rari l'airone rosso, la nitticora e la sgarza ciuffetto). Legati all'acqua sono anche alcune specie di rallidi (gallinella d'acqua, folaga e porciglione). Tra i limicoli, uccelli adattatisi a vivere e ad alimentarsi nelle zone palustri caratterizzate da acque basse e fangose, i più frequenti sono il corriere piccolo, il beccacino, il cavaliere d'Italia, l'avocetta e il piro piro piccolo. Tra i rapaci si possono osservare l'albanella reale e l'albanella minore, il nibbio reale, il falco di palude e il raro falco pescatore. La foce del Sinni è stata in un non lontano passato sito di riproduzione per la tartaruga marina (Caretta caretta). Molto rara la tartaruga liuto, osservata alla foce nel 1989. Numerosissimi gli insetti, fra cui alcune specie rare e osservate solo in quest'area.

bambini che fanno una passeggiata

ponte

indicazione WWF
 
  Oggi ci sono stati già 2 visitatori (41 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente