policoro
  Stenterello
 

Stenterello, nonostante dica spesso cattiverie, con l'astuzia riesce a diventare tenero e simpatico. Un vero acrobata dalla frase. Servo, marito tradito, organizzatore di intrighi... si adatta alla commedia e all'ambiente in cui si esibisce. Ha un fisico magro e allampanato come di una persona che vive a fatica, quasi di stenti. Ideatore della maschera fu il fiorentino Luigi del Buono che, recitando a Napoli, rimase colpito dal personaggio di Pulcinella e volle crearne uno equivalente in Toscana. Stenterello vive anche nelle rappresentazioni di burattini.

 

 
  Oggi ci sono stati già 53 visitatori (424 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente