policoro
  La villa
 
La villa

La villa era originariamente una casa di campagna romana costruita per le classi sociali più elevate. Secondo Plinio il Vecchio, vi erano di due tipi di villa: la villa urbana, che era una residenza di campagna che poteva essere facilmente raggiunta da Roma per una notte o due, e la villa rustica, la residneza con funzioni di fattoria, occupata in modo permanente dai servi, i quali generalmente si occupavano della prprietà, che ruotava attorno alla villa, che poteva essere abitata stagionalmente. C'era una certa concentrazione di ville imperiali nei pressi della baia di Napoli, in particolare modo sull'isola di Capri e sul Monte Circeo sulla costa di Anzio. I ricchi romani fuggivano dalle calure estive nelle colline vicino Roma, specie a Frascati (vedi Villa Adriana).  Cicerone si dice possedesse non meno di sette ville, la più antica delle quali era presso Arpinum, che aveva ereditato. Plinio il Giovane ne possedeva tre o quattro, delle quali la più conosciuta in base alle sue descrizioni è presso Laurentium.
 
  Oggi ci sono stati già 105 visitatori (251 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente