policoro
  La stazione dei desideri
 
C'è una stazione con tanti 
treni, più veloci dei pensieri :


su ogni vagone 
c'è posto per tante 
persone,
di ogni colore, razza e religione,
per poveri e ricchi,


potenti e derelitti,
per chi non ha nulla
e chi negli agi si 
trastulla.
E quando si sale
non c'è da pagare il biglietto
perchè non 
si paga


per ricevere affetto.
Nella stazione dei desideri
partono e 
arrivano treni superveloci
e s'odono mille e più voci


che non gridano 
stupidi slogan
o falsi ideali
ma chiedono solo che un giorno
possiamo 
sentirci davvero uguali.
 
  Oggi ci sono stati già 2 visitatori (12 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente