policoro
  Diga del Locone
 
La diga Locone è un invaso artificiale situato nel territorio di Minervino Murge (BT), nella parte bassa del bacino del fiume Ofanto. Si tratta di un invaso con diga in terra battuta sul torrente Locone. Il bacino ha un perimetro di 22.724,16 m un'estensione di 4.868.783,71 m^2[1] con una capacità massima di 108,00[2] milioni di metri cubi d'acqua. Rientra nell'ambito dello schema idrico "Ofanto" insieme ad altre sette dighe e una grande traversa di derivazione, ubicata in localita S.Vetere a confine tra Puglia e Basilicata. La Diga del Locone è la seconda diga in terra battuta più grande d'Europa. E alta 66,62 m 1,396 km.
Per la costruzione dello sbarramento sono occorsi circa 9 milioni di metri cubi di materiale. 

 
  Oggi ci sono stati già 37 visitatori (72 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente