policoro
  Tremarella
 
 
Come vibrar di una molla
  mi vien la tremarella ballando il surf,
sembra che suoni una tumba
muovendo le mie mani davanti a te
sfioro col dito la bocca,

 
poi incrocio le mie braccia
qui sul mio cuor, e mentre
come farebbero i marziani muoviamo insieme queste mani un bacio io ti mando con tanto amor dimentico il mondo

 


che sanno dar con questa mossa
quella scossa che da noi si chiama amor,
che da noi si chiama amor

 

come vibrar di una molla mi vien la tremarella ballando il surf,
 
sembra che suoni una tumba
muovendo le mie mani davanti a te
sfioro col dito la bocca,

 
 
 
poi incrocio le mie braccia
qui sul mio cuor e mentre dimentico il mondo
un bacio io ti mando con tanto amor
in fronte metto la mia mano
come farebbe un capo indiano
non per vedere l'orizzonte
ma il mio amore che e' di fronte
di fronte a me
 
  Oggi ci sono stati già 6 visitatori (145 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente