policoro
  Tanti nomi
 
La massaia Maria Letizia
è un bel mostro di pigrizia:
per pulire l'insalata
spreca mezza mattinata.
Giovannina fa la sarta,
qualche volta parte
 in quarta e ti cuce là per là
sei vestiti d'alpagà.
Gina suona la grancassa
e la noia a tutti passa
quando in piazza dà un concerto
sotto il sole, là all'aperto.

 Ermengarda è giardiniera,
da mattina fino a sera
lei zappetta, vanga,
innaffia, lega i fiori con la rafia.

Mariolina fa la cuoca,
sforna torte di tapioca,
biscottini alla melassa
e focacce d'uva passa.

La Bettina tosa i cani,
tosa oggi e pur domani,
ha imparato ad abbaiare
e più ormai non sa parlare.

Bianca Rosa
è una scolara un pochino,
ahimè, somara:
lei non se la prende affatto
se le affibbiano un bel quattro.
La commessa Celestina
dalla sera alla mattina
vende scarpe
e stivaletti e fa pranzo coi confetti.
 
  Oggi ci sono stati già 6 visitatori (141 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente