policoro
  La foresta di Natale
 
Per il mio Natale ho scelto un abete speciale:
un abete che vivrà dopo la festa
con gli altri abeti della foresta.

Continuerà a crescere e ricordare
il suo Natale eccezionale, dentro una casa
dove i bambini stavano sempre a lui vicini
Quando sarò grande potrò sdraiarmi
a riposare e a sognare all'ombra
della mia foresta di Natale.
Perché il mio abete
sia maestoso domani,
pungendomi le mani,

lo vestirò con ghirlande dorate,
angeli e bocce colorate e
fili di lucciole intermittenti,
come una pioggia di stelle cadenti
Perché sia un bel Natale.
Perché sia un buon Natale.
Quando sarò grande potrò sdraiarmi
a riposare e a sognare all'ombra
della mia foresta di Natale.
Quando i Re Magi saranno partiti,
le feste finite, le ghirlande riposte,
e le luci spente, il mio abete resterà
e sotto il cielo ritroverti
abeti poco più alti di lui.

Ogni anno vicino a loro
ne pianterò uno perché...
Quando sarò grande potrò sdraiarmi
a riposare e a sognare all'ombra
della mia foresta di Natale.
 
  Oggi ci sono stati già 99 visitatori (144 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente