policoro
  Buon Natale al telefono
 
La voce è un regalo che arriva da lontano,
che non si fa comprare, che non si fa scartare
Voi siete molto soli ed io sono lontano,
ma anche se corressi in auto.
o in aeroplano non potrei
mai arrivare per dirvi Buon Natale.
Certo vi voglio bene, ma dall'anno passato
il tempo non c'è stato, il lavoro ci ha
ubato anche il tempo di un ricordo.
Mi dispiace, vi ho svegliato,
ma questa notte vi ho ritrovato.
Voglio la vostra voce che mi parli del passato.
Ormai da più di un'ora ci
contendiamo il ricevitore,

perché la notte di Natale le parole
sprizzano amore e noi, finalmente,
le scambiamo allegramente.
La voce è un regalo che arriva da lontano,
che non si fa comprare, che non si fa scartare.
 
  Oggi ci sono stati già 101 visitatori (151 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente