policoro
  Il negozio di giocattoli
 
Chiudi gli occhi e ascolta il tuo respiro, l'aria che entra ed esce, tenendoti in vita. Quanta aria puo inspirare? Riesci a farla arrivare fino alla punta dei piedi? Se ci riesci, potrai volare. Proprio come i pensieri. I pensieri possono volare. I pensieri possono portarti ovunque, soprattutto con l'aiuto della lanterna magica. Prendila lasciati illuminare dal suo cerchio di luce. Il cerchio diventa sempre più grande. Ora incamminati lungo il Sentiero Incantato.

Dove ti porterà questa sera?Ah! Sei in piedi fuori da una vetrina tutta illuminata:una vetrina piena di giocattoli! Sbircia atttraverso la porta di vetro. Dentro c'è una piccola donna con i capelli biondi arruffati. Si chiama Angela. Angela dorme profondamente sulla sedia perché ha avuto una giornata pesante: oggi tantissimi bambini hanno visitato il suo negozio. Sono cosi tanti i giocattoli che sono andate in case nuove che lei a passato tutta la sera a sistemare tutti i giocattoli nuovi sugli scaffali. Un delizioso profumo di cioccolata si diffonde nella stanza. E la cioccolata calda che Angela ha bevuto prima di addormentarsi. Entri. Angela non ti vede. È ancora profondamente addormentata.

Cammini tra le file di giocattoli, silenzioso come un topolino. Ci sono i giochi e i kit creativi, i puzzle e le costruzioni, le macchine e i costumi di carnevale. Le bambole e gli animali di peluche. E c'e anche un bellissimo, grande e tenero orso marrone. È un negozio speciale e questi sono giocattoli speciali. Grazie alla magia della lanterna magica, puoi sentire tutto quello che si dicono. Non è il più bel posto del mondo dice entusiasta il grande orso marrone. Cosa succede adesso chiede una scimietta grigia che ti sembra un po agitata. Dobbiamo aspettare che ci scelgano, risponde il grande orso marrone perché è soltanto quando veniamo scelti che ha inizio la nostra vera vita! 

 

In che senso?» chiede perplessa insistente la scimmietta grigia. I bambini hanno un potere magico speciale risponde l'orso. Scegliendoci e volendo ci bene, ci donano la vita. Un po come se ci dessero il respiro. Così giochiamo e viviamo tante avventure
insieme. E se cadiamo chiese la scimmia.
Veniamo amati di più e riceviamo un mucchio di coccole risponde sorridendo il
grande orso marrone. E se ci perdiamo chiese la scimmia.
Veniamo ritrovati» spiega l'orso marrone. E che cosa succede se arriva un nuovo giocattolo e non veniamo più amati chiede la scimmia. Questo non succede dice l'orso.

I vecchi giocattoli vengono sempre amati allo stesso modo. Guarda! Guarda laggiù. E l'orso marrone indica una vetrinetta al cui interno c'e una collezione di giocattoli molto vecchi. Ci sono un asino rampante che ha perso la sua impennata, e un leone consumato che ha perso il suo ruggito. C'e mamma canguro che non riesce più a saltare ma ha ancora il cucciolo nel marsupio. E una vecchia bambolina cinese che ha perso le sue scarpine da ballo rosa. Anche i vecchi giocattoli stanno parlando. Punta la lanterna magica verso la vetrinetta e fai scorrere la porta.

Cosa si stanno dicendo? Quelli si che erano bei giorni disse il leone. Eravamo tutti nuovi e amati. Si. Ma siamo ancora amati ... » aggiunge mamma canguro. Ecco perche sei Angela ci tiene qui anche se adesso siamo più vecchi.
 
  Oggi ci sono stati già 53 visitatori (476 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente