policoro
  Il mio cane
 
Quando sono sola
slego il mio cane,
gli accarezzo la piccola testa
e lui agita la coda felice
e mi lecca la faccia.
lo e lui corriamo nel campo
e lui fissa l'acqua nel fosso

e vi entra piano
e nuota lento
per godersi il fresco.
Poi ci rincorriamo nel prato
come due bambini:
lui abbaia e scappa
e io dietro.

Quando morirà avrò molto dolore
ma non piangerò:
penserò al mio amico cane
con nostalgia.
 
  Oggi ci sono stati già 6 visitatori (117 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente