policoro
  Il fratellino a distanza
 
Ho un fratellino che sta
in un posto che è molto lontano;
lì non ci sono città
e le case son tutte ad un piano
e se lo incontrerò lo so,
gli parlerò col cuore.
 
(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
chissà se è davvero il suo nome.
(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
io non lo so.

Quanti disegni mi fa
ma possiede due soli colori;
rossa è la casa che ha
mentre verde è la pioggia sui fiori.
La mamma dice che lui è
uguale a me nel cuore.

(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
chissà se è davvero il suo nome.
(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
io non lo so.
Sul comodino
c'è un elefantino
che lui ha mandato per me.
Io per Natale gli voglio donare

la penna piu' bella perché...

Assulaiè,
Assulaiè,
scriva il suo nome qual è!
 
Quel fratellino che sta
in un mondo di zebre e leoni;
sono sicura che sa
che c'è un posto in cui siamo vicini.
 
E il cuore,
(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
abbiamo lo stesso equatore.
 
(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
abbiamo lo stesso colore.
 
(Assulaiè)
Amore,
(Assulaiè)
amore,
(Assulaiè)
chissà se è davvero il suo nome.
 
Assulaiè!
 
  Oggi ci sono stati già 22 visitatori (50 hits) qui!  
 
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente